giovedì, Gennaio 28FPE 2.0 - IT'S JUST A RIDE !
Shadow

ATTILA MARCEL [SubITA] 🇫🇷

Titolo originale: Attila Marcel
Nazionalità: Francia
Anno: 2013
Genere: Commedia, Musicale
Durata: 106 min.
Regia:

Attila Marcel é un film commedia francese diretta da e uscito sugli schermi nel 2013. È il primo film live di , (più noto per il film di animazione Appuntamento a Belleville), ma con effetti visivi e di animazione. Molti brani musicali gli danno un tocco da commedia musicale degli anni ’60-’70.

Il trentenne Paul vive in un appartamento di Parigi con le zie, due anziane aristocratiche che lo hanno accolto e spinto a divenire un virtuoso pianista. Paul, però, trascorre le sue giornate nella routine più assoluta, dividendosi tra il a coda nel salone di casa e la scuola di danza delle zie in cui lavora. Isolato dal resto del mondo, sta invecchiando senza aver mai vissuto a pieno ma le cose cambiano quando incontra la signora Proust, la vicina del quarto piano. Donna eccentrica e sopra le righe, la signora Proust conosce la ricetta di una speciale d’erbe che, con l’aiuto della musica, può riportare alla luce i ricordi sepolti nel profondo dell’anima.

Scritta da , la sceneggiatura è centrata su Paul (Guillaume Gouix) che ha visto i suoi genitori morire quando aveva due anni. Lo choc è stato tale che ha perso sia la che la parola. Cresciuto dalle sue zie, due anziane aristocratiche che sognano di vederlo diventare un pianista virtuoso, la sua vita si riduce a una routine quotidiana, tra il grande piano in salone e il corso di danza delle sue zie dove lavora come accompagnatore. A 33 anni, a forza di girare in tondo nella sua testa, è già vecchio prima ancora di aver vissuto. Il giorno in cui incontra la signora Proust, il suo universo vacilla. Quest’ultima possiede la ricetta di una alle erbe capace, grazie alla musica, di far riemergere i ricordi rimossi. Paul viaggia così nella sua , rivive la sua infanzia e scopre infine quello che è successo davvero ai suoi genitori.

Guarda anche  MALPERTUIS [SubITA] 🇧🇪

Recensione: cineuropa.org

 

Spread the love

Related posts