venerdì, Ottobre 30FPE 2.0 - IT'S JUST A RIDE !
Shadow

ELUCUBRAZIONI E COMUNICAZIONI PER EVOLVERE

 

Sarò un po’ cinico.

FILM PER EVOLVERE non ha e non avrà mai nessun guadagno dalle visite e dai download.

FILM PER EVOLVERE non ha un team di tante persone. Una persona mi aiuta a correggere gli errori delle schede, segnala l’uscita degli episodi delle serie che seguiamo, carica i file di grandi dimensioni visto che la mia connessione è una merda e soprattutto mi aiuta con le spese che via via il sito richiede in certi momenti. Un’altra persona mi aiuta a caricare i file che non riesco a caricare e crea delle copie dei file per quando verranno cancellati. Poi ci sono delle persone che traducono i sottotitoli, spontaneamente, quando hanno tempo e voglia (santi subito).

Il grosso del lavoro lo faccio da solo ed è questo:

Ricerca di un film – Ricerca dei file del film – Ricerca dei sottotitoli del film – Controllo sincronizzazione dei sottotitoli – Risincronizzazione dei sottotitoli non sincronizzati – Ricerca delle immagini – Ricerca di una recensione – Creazione della scheda del film – Pubblicazione del film nella pagina e nel canale telegram – Rispondere ai commenti e alle richieste degli utenti – Ricerca e sostituzione dei link che costantemente vengono cancellati – Gestione e Manutenzione del sito wordpress – Moderazione commenti – Controllo dei backup del sito – Gestione degli account di openload e simili – Gestione dei vari servizi collegati al sito (Rabbit – Bitly etc – Organizzazione Cineforum – Creazione Eventi Cineforum – Gestione Album Facebook – Gestione Canale Telegram – Coordinamento con i subber… e tante altre piccole cose che non sto quì ad elencare.

Più volte ho chiesto se ci siano persone che vogliano far parte del progetto, che vogliano aiutarmi con la piattaforma da gestire, con la ricerca e la sostituzione dei link, che porta via un sacco di tempo. Non mi lamento se nessuno voglia aiutare. Ci mancherebbe altro, non me lo ha ordinato il dottore di creare questo giocattolo. Mi lamento invece quando mi accorgo che certe persone che usufruiscono costantemente del sito non rispettano il lavoro che faccio e che facciamo, con altrettanto costanti richieste fuori luogo e commenti che indicano che di evoluto c’è solamente il movimento muscolare delle dita che premono i tasti per scrivere cazzate.

Capisco che la frustrazione per una vita di merda, il dolore per ferite che non si chiudono, l’incapacità di essere forti, porti a vomitare sul web ogni tipo di emozione negativa e capisco anche che chi si trova in un sito dove può bellamente vedersi e scaricarsi film gratuitamente senza neanche fracassarsi le palle con i vari pay-per-click dove devi aspettare 5 secondi per accedere al link che ogni tanto ti porta ad una altro link dove devi aspetare 5 secondi per il link che ti porta in un frattale perpetuo di scassamento di maroni… comunque dicevo, capisco che non tutti si rendano conto del lavoro che c’è dietro, spesso l’ho fatto anche io, come tutti, come tanti, poi apri e gestisci un sito e ti accorgi che devi avere rispetto per chi lavora dietro a questi progetti, specialmente se sono frutto di totale passione, senza alcuno scopo di lucro, totale devozione alla condivisione, che poi è la parola più social dopo Social, Condivisione… come ora, che oltre al mio lavoro, condivido un po’ di incazzatura e delusione nella speranza di educare quelle persone che per maleducazione congenita o frustrazione repressa, toccano quei tasti che d’istinto mi fanno dire: “ok mo’ basta, andate a fanculo e cercatevi le cose da un’altra parte, che tanto ne è pieno il web”.

Fortuna che ci sono anche tante persone che scrivono cose belle, che sostengono il sito e che capiscono il lavoro che c’è dietro… e le ringrazio sempre, una per una.

Oggi stavo pensando anche di rendere il sito visibile solamente per chi si iscrive, se io mi sbatto per tutto questo con passione, quotidianamente, sottolineo quotidianamente, non credo sia un problema per voi sbattervi un po’ di più nel creare un account per poter usare il sito. Ci sarebbero mooooolte meno visite di sicuro, ma visto che non c’è nessun guadagno, forse, e dico forse, ci sarebbe più selezione e io mi incazzerei molto meno (ché non è un gran momento storico per il sottoscritto e incazzarmi pure per il sito proprio no eh, non me lo posso permettere) e visto che non sono un buddha (tantomeno un Salvatore Brizzi) o un qualsiasi guru new-age, m’incazzo!

Quindi, prima di leggere cosa ne pensate sul creare una community chiusa, suggerisco delle linee guida fondamentali per chi voglia continuare a usufruire del sito, visto che è un po’ casa mia e non è che se lascio la porta aperta a tutti allora puoi entrare e cagarmi sul tappeto, che tra l’altro dà un tono all’ambiente… cioè lo puoi anche fare ma c’è il rischio che poi chiudo la porta. Magari non vi frega un cazzo di tutto questo eh… ci sta, ci sta… chiedo solo un po’ di empatia ed immedesimazione, per cui:

LINEE GUIDA FONDAMENTALI PER CHI NON HA IMMEDESIMAZIONE 

– Se un film nel sito si trova solamente con i sottotitoli in inglese è inutile mandare messaggi del tipo “Non si trovano i sub in italiano?”, “Quando usciranno i sub in italiano?”, se si trovano solamente in inglese vuol dire chiaramente che nessuno ancora ha tradotto il film, nel caso il film venga tradotto verrà pubblicato con i sub in italiano.

– Se qualcuno mi scrive tramite il sito o tramite la pagina Facebook o su Telegram e non rispondo, evitate di mandarmi messaggi del tipo “Non mi rispondi?”, “Perché non mi rispondi???”, “È maleducato sai non rispondere ad un utente”, etc… (è gia tanto che per ora non ho mandato a fanculo nessuno) se non rispondo è perché non riesco a star dietro a tutto.

– Se trovate dei link che sono scaduti, segnalatelo con gentilezza, o anche con freddezza ma evitate di trasmettermi la vostra indignazione e delusione.

– Evitate di chiedere in continuazione perché su un sito che si chiama FILM PER EVOLVERE ci sono film dell’orrore o film demenziali. Evolvere è sperimentare, evolvere è illuminare e riconoscere il prisma con ogni sua faccia che si nasconde nel nostro buio scantinato interiore. Se pensate di evolvere solamente con Bagni di Luce e Saluti al Sole e Namestè… beh, mi spiace dirvelo, siete intrappolati in una colossale e collosa depravazione new-age.

Qualcuno mi dice pure che se stai in rete devi accettare tutto perché la gente, non tutta per fortuna, è stupida. Rispondo che vale anche per gli stupidi, accettare la mia di frustrazione o delusione. So anche che queste cose che ho scritto, essendo fredde e prive del mio sguardo, del mio tono di voce e dette da qualcuno che non si conosce faranno innervosire qualcuno, o stimoleranno altri a fracassare le palle in modo più deciso. D’altronde andiamo tutti in cerca di riscatti e di energia e il modo più semplice di ricaricarsi è quello di scaricare qualcuno e considerato che non sono proprio carichissimo in questo momento non me ne vogliate se in modo totalmente poco evoluto ci scappi qualche vaffanculo evoluto!

Ah, se qualcuno ha voglia di far parte del progetto e vuole aiutarmi e aiutarci è sempre bene accetto. FPE vorrebbe essere infatti un progetto collettivo, perché ho sempre pensato che collaborare è una delle cose più evolute che l’uomo possa fare.

Due parole anche per quanto riguarda chi traduce i film. Chi traduce un film lo fa per la collettività, lo fa per passione e magari lo fa anche per sentirsi dire grazie, siamo tutti in cerca d’amore dopotutto. Dietro alla traduzione di un film, come per la gestione di un sito, c’è tanto tempo sottratto al PROPRIO Tempo, che per quanto possa essere illusorio, è tangibile e sperimentabile, quindi un Grazie andrebbe sempre speso quando ci si appresta a godere di un film grazie all’opera, al tempo e alla passione di qualcun altro.

Ricordatevelo ogni volta che entrate in casa di qualcuno, cagare sul tappeto altrui non vi rende né fighi né evoluti e vi illude solamente di esservi riscattati dal malessere esistenziale che vi spinge a desiderare l’apocalisse e la distruzione. Capita anche a me di invocare Nibiru, ma non vado a cagare sui tappeti altrui, specialmente se danno un tono all’ambiente.

Per tutti gli altri… Grazie con tutta l’anima e il cuore per le belle parole, l’educazione e l’empatia.

Spread the love
No tags for this post.

Related posts