//NEVER RARELY SOMETIMES ALWAYS [SubITA] 🇺🇸

NEVER RARELY SOMETIMES ALWAYS [SubITA] 🇺🇸

Titolo originale: Never Rarely Sometimes Always
Paese di produzione: USA
Anno: 2020
Durata: 101 min.
Genere: Drammatico
Regia:

Su “Sentieriselvaggi” se ne parla così:
Lo sguardo di sta spesso attaccato addosso alla protagonista Autumn ma non la soffoca. La segue senza pedinarla, la protegge, le fa compagnia. Diventa un’altra decisiva complice, spesso invisibile. La ragazza ha 17 anni, è cresciuta in ambiente rurale della Pennsylvania e la sua vita scorre abbastanza tranquilla. Improvvisamente scopre di essere incinta. Non vuole tenere il bambino e sa di non poter contare sulla sua . Assieme a sua cugina Skylar, che lavora con lei come cassiera in un supermercato, parte per New York per provare a sistemare la situazione.

È una storia di finzione ma viene raccontata come un documentario. Lo si può vedere soprattutto dalle domande della dottoressa ad Autumn a New York, in una scena lunga ma estremamente efficace dove la ragazza a un certo punto comincia a piangere. Ma anche in quel nomadismo della protagonista e della cugina per le strade di New York dove si sentono i rumori della pioggia e del traffico e in cui prevalgono quelle tonalità grigie della fotografia di Hélène Louvart, la stessa direttrice della fotografia di tutti i film di Alice Rohrwacher e di La vita invisibile di Eurídice Gusmão che richiama il di Jerry Schatzberg d’inizio anni ’70 per come i luoghi vengono filtrati e raccontati attraverso le protagoniste.

Spread the love

Related posts