lunedì, Settembre 28FPE 2.0 - IT'S JUST A RIDE !
Shadow

Tag: caos

GENOCIDAL ORGAN [SubITA] 🇯🇵

GENOCIDAL ORGAN [SubITA] 🇯🇵

Animazione, ARCHIVIO FILM, Azione, Fantascienza
Titolo originale: Gyakusatsu kikan Nazionalità: Giappone Anno: 2017 Genere: Animazione, Azione, Fantascienza Durata: 116 min. Regia: Shukō Murase Sarajevo ritorna ancora una volta ad essere al centro della storia mondiale, quando una bomba atomica artigianale la distrugge. Mentre gli stati democratici si trasformano sempre più in stati dove la "Sorveglianza Assoluta" è la norma e la fuga verso una velleitaria "Sicurezza Totale" spinge alla dittatura, Clavis Shepard, agente dell'intelligence americana, si lancia sulle tracce della mente criminale dietro l'attacco. John Paul è l'uomo responsabile del caos in cui sta precipitando il mondo. Ma chi è quest'uomo? Dove si nasconde? Ed è lui il vero responsabile di quanto accade? Oppure è solo un'altra pedina nell'ennesimo gioco di specchi? ...
A FEBRE DO RATO [SubENG] 🇧🇷

A FEBRE DO RATO [SubENG] 🇧🇷

ARCHIVIO FILM, Drammatico, SUB ENG
Titolo originale: A Febre do Rato Nazionalità: Brasile Anno: 2011 Genere: Drammatico Durata: 110 min. Regia: Cláudio Assis Zizo é un poeta che crea e distribuisce il giornale ciclostilato ”La febbre del topo”. Porta voce dei marginalizzati che non si organizzano e non si ribellano, ha creato un mondo cui la religione é il sarcasmo al sistema, e il mangue e le favelas sono la sua chiesa. Zizo prova a sollevare, attraverso le sue poesie, le “masse” tra i suoi amici nullafacenti, che faticano a capirle. Il suo mondo é completo e equilibrato, finché appare Eneida, che fa scatare la scintilla per la ribellione. Febbre del topo è una espressione di Recife per designare qualcuno che è fuori controllo, il film di Assis può essere definito da questa espressione. Il film è una totale mancanza...
RAYUELA. NEL LABIRINTO DI J. CORTAZAR ✍️

RAYUELA. NEL LABIRINTO DI J. CORTAZAR ✍️

#APPROFONDIMENTI, #LETTURE
Rayuela. Nel labirinto di Julio Cortázar «Il gioco del mondo»: questo il tema del 32° Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma dal 9 al 13 maggio 2019. Un titolo che evoca intrecci tra popoli, scambi culturali, contaminazioni fruttuose tra Weltanschauung diverse ma non incommensurabili. Il gioco del mondo è però anche il titolo italiano di uno dei capolavori nascosti del Novecento: Rayuela di Julio Cortázar. Un’opera che ha segnato una cesura netta rispetto alla letteratura tradizionale, ai suoi schemi, alle sue rigide prescrizioni: Rayuela rompe le regole, è un contro-romanzo, una bomba atomica. Così fu definita dallo stesso Cortázar, ben consapevole di aver dato vita a una creatura strana, indisciplinata, destinata a ribellarsi tanto all’autore quanto ai lettori e sopratt...