mercoledì, Aprile 21FPE 2.0 - IT'S JUST A RIDE !
Shadow

Tag: muto

THE AFTERMAN 🇧🇪

THE AFTERMAN 🇧🇪

ARCHIVIO FILM, Drammatico, Fantascienza
Titolo originale: The Afterman Paese di produzione: Belgio Anno: 1985 Durata: 90 min. Genere: Drammatico, Fantascienza, Regia: Rob Van Eyck L'"Afterman" del titolo è un ragazzone di circa 35 anni (Jacques Verbist), dall'aspetto nerdoso e un po' sciatto, che vive in un bunker pieno di computer che, a quel che sembra, monitorizzano tutte le funzioni del rifugio. Il nostro uomo sembra essere qui da solo da molto tempo, forse anni (da quando il non specificato evento ha messo fine al mondo come lo conosciamo, probabilmente), e riempie le sue giornate mangiando cibo artificiale e scopando una donna cadavere tenuta in ghiaccio in una cella frigorifera. Se ci fosse un premio per la scenografia più pigra e scialba mai usata in un film postatomico, The Afterman sarebbe un credibile candidato...
AFTER THE APOCALYPSE 🇺🇸

AFTER THE APOCALYPSE 🇺🇸

ARCHIVIO FILM, Drammatico, Fantascienza, Fantastico
Titolo originale: After the Apocalypse Paese di produzione: USA Anno: 2004 Durata: 72 min. Genere: Drammatico, Fantascienza, Fantastico Regia: Yasuaki Nakajima Dopo una catastrofe nucleare, cinque sopravvissuti - una donna e quattro uomini, impossibilitati a parlare tra di loro a causa dei gas - si aggirano in uno scenario postapocalittico alle prese con i propri bisogni primari animati solo dall'istinto di sopravvivenza. Inevitabilmente verranno fuori i primi problemi relazionali allorchè si tratterà di guardare al futuro. Il mondo riparte da zero dopo la  Terza Guerra Mondiale. E anche gli uomini sono costretti a ripartire dalla preistoria impossibilitati come sono dai gas a comunicare vocalmente tra di loro.La loro regressione allo stato primitivo coincide anche con la fondament...
GABAL [SubITA] 🇰🇷

GABAL [SubITA] 🇰🇷

ARCHIVIO FILM, Drammatico, Horror
Titolo originale: Gabal Paese di produzione: Corea del Sud Anno: 2005 Durata: 106 min. Genere: Drammatico, Horror Regia: Shin-yeon Won Dopo aver perso la voce in un incidente automobilistico Ji-hyun si ritrova a dover accudire l’amata sorella minore Su-hyun malata terminale di leucemia il cui tempo su questa terra sta per esaurirsi.Poi, un giorno, la loro vita cambia drammaticamente quando Ji-hyun decide di comprare una parrucca alla sorella resa calva dalla chemioterapia.Da quel giorno la salute e l’umore di Su-hyun cominciano misteriosamente a migliorare ma sembra che la parrucca porti in se i ricordi di una tragica morte e che influenzi negativamente le persone che la indossano trasformandole letteralmente. Commento A The Wig, ovvero Il parrucchino assassino. Detto così suonereb...