mercoledì, Aprile 21FPE 2.0 - IT'S JUST A RIDE !
Shadow

Tag: Tsai Ming-liang

REBELS OF THE NEON GOD [SubITA] 🇹🇼

REBELS OF THE NEON GOD [SubITA] 🇹🇼

ARCHIVIO FILM, Drammatico
Titolo originale: Qing shao nian nuo zha Nazionalità: Taiwan Anno: 1992 Genere: Drammatico Durata: 100 min. Regia: Tsai Ming-liang Hsiao-kang (Lee Kang-sheng), giovane solo e malinconico, si è ritirato di nascosto dalla scuola e vive un rapporto difficoltoso con il padre (Miao Tien), mentre la madre (Lu Yi-Ching) lo crede la reincarnazione di una divinità. Suo coetaneo è Ah Tze (Chen Chao-jung), un piccolo delinquente che quando non è impegnato a rubare con l'amico Ah Bing (Jen Chang-bin), trascorre il tempo sulla moto o nelle sale giochi. I loro destini finiranno per incrociarsi. Primo film per il cinema (dopo una serie di lavori per il teatro e la televisione) del malese Tsai Ming-liang, tardo ma essenziale protagonista della New Wave taiwanese avviatasi già agli inizi degli anni ...
VIVE L’AMOUR [SubITA] 🇹🇼

VIVE L’AMOUR [SubITA] 🇹🇼

ARCHIVIO FILM, Drammatico
Titolo originale: Ai qing wan sui Nazionalità: Taiwan Anno: 1994 Genere: Drammatico Durata: 93 min. Regia: Tsai Ming-liang   Taipei, anni Novanta. La ragazza May lavora per un'agenzia immobiliare; il giovane Hsiao-kang vende urne cinerarie; il terzo, Ah-jung, smercia vestiti femminli. Hsiao "occupa" un appartamento vuoto fra quelli trattati da May, e cerca di suicidarsi. Qui la ragazza porta per una notte Ah-jung, poi i due maschi si dividono l'abitazione, con Ah-jung che è attratto dal compagno. Film come questo dovrebbero poterli infondere per via parenterale al fine di reintegrare energia e instillare spirito, o meglio, di consentire a chi li guarda di connettersi con il proprio spirito, lasciandosi investire dalla lava che sgorga letteralmente dalle immagini. È impressi...
THE RIVER [SubITA] 🇹🇼

THE RIVER [SubITA] 🇹🇼

ARCHIVIO FILM, Drammatico, Sentimentale
Titolo originale: He liu Nazionalità: Taiwan Anno: 1997 Genere: Drammatico , Sentimentale Durata: 115 min. Regia: Tsai Ming-liang   Dopo essersi immerso in un fiume inquinato per girare la scena di un film, il giovane Hsiao-kang (Lee Kang-sheng) comincia ad accusare dolori al collo sempre più forti contro cui ogni rimedio si rivela inutile. Nel frattempo la sua famiglia è completamente allo sbando: mentre il padre (Miao Tien) trascorre il suo tempo in saune per incontri omosessuali, la madre (Lu Yi-Ching) conduce una relazione illecita con uno squallido venditore di videocassette pornografiche. A tre anni di distanza dalla vittoria di Vive l'amour (1994) alla Mostra di Venezia 1994, Tsai Ming-liang torna a raccontare la solitudine e l'incomunicabilità nella moderna Taipei ...
STRAY DOGS [SubITA]

STRAY DOGS [SubITA]

ARCHIVIO FILM, Drammatico
  Titolo originale: Jiao you Nazionalità: Taiwan Anno: 2013 Genere: Drammatico Durata: 138 min. Regia: Tsai Ming-liang   Hsiao Kang sbarca il lunario facendo l’uomo-sandwich per conto di grandi imprese immobiliari di Taipei. Con la pioggia, il sole o il vento lui sta lì, nei pressi di un trafficato incrocio stradale, sorreggendo per ore il suo cartello pubblicitario, concedendosi solo poche pause per orinare o fumare. Nel frattempo i suoi figli si aggirano per la metropoli, giocando tra di loro e nutrendosi del cibo offerto nelle promozioni alimentari di un supermercato. La sera questo insolito nucleo familiare si ritrova, per condividere un unico grande letto, dove si respira l’assenza di una figura femminile. L’arrivo nella loro vita di una donna rimetterà tutto...
THE HOLE [SubITA]

THE HOLE [SubITA]

ARCHIVIO FILM, Drammatico
  Titolo originale: Dong Nazionalità: Francia, Taiwan Anno: 1998 Genere: Drammatico Durata: 93 min. Regia: Tsai Ming-liang   Piove ininterrottamente a Taiwan, sette giorni prima della fine del 1999. Una pioggia scrosciante e martellante crea una barriera quasi insormontabile per i rari abitanti che non hanno abbandonato la città. Una misteriosa epidemia decima la gente. Un uomo e una donna vengono imprevedibilmente "collegati" da un buco nel soffitto di lei (e nel pavimento di lui). Il cinema di Tsai Ming-liang (VIVA L'AMORE premiato a Venezia; IL FIUME a Berlino) devo molto del proprio fascino alla contraddizione che governa le sue storie, cosi come lo stile con il quale le stesse sono raccontate: la provocazione ed il rigore. Provocazione, pure in questo IL BU...
WHAT TIME IS THERE? [SubITA]

WHAT TIME IS THERE? [SubITA]

ARCHIVIO FILM, Drammatico
  Titolo originale: Ni neibian jidian Nazionalità: Francia, Taiwan Anno: 2001 Genere: Drammatico Durata: 116 min. Regia: Tsai Ming-liang   Hisao-Kang, vendendo orologi per la strada, incontra una ragazza alla quale, dopo qualche titubanza, vende l'orologio del padre, da poco morto. Colpito dalla giovane, Hisao viene a sapere che questa sta per partire per Parigi... Taipei - Parigi: il filo della solitudine Tsai Ming Liang continua il suo viaggio nell'alienazione contemporanea ma stavolta, nel consueto quadro di solitudine e angoscia, lascia passare una vena melanconica, che stempera la cupa disperazione di REBELS OF THE NEON GOD o de IL FIUME (il suo capolavoro, a mio avviso) e l'apocalittico incubo di THE HOLE, e dà spazio a un umorismo meno sarcastico del soli...
CHACUN SON CINÉMA [SubITA]

CHACUN SON CINÉMA [SubITA]

ARCHIVIO FILM, Commedia, Drammatico
  Titolo originale: Chacun son cinéma Nazionalità: Francia Anno: 2007 Genere: Commedia, Drammatico Durata: 100 min. Regia: AA. VV. [33 registi + 1]   Quello che viene in mente guardando To Each His Own Cinema sono le ciliegie, una tira l’altra, impossibile smettere. Trentaquattro cortissimi, tre minuti e stop, nitidi, la pelle lucidissima, la polpa dolcissima. Chacun son cinéma ou Ce petit coup au coeur quand la lumière s'éteint et que le film commence  è dedicato alla memoria di Federico Fellini, ma anche a Mastroianni, di cui torna più volte il ricordo, quella voce, inconfondibile, quegli occhiali da sole nella locandina di Otto e mezzo, quella dichiarazione d’amore che Angelopulos mette sulla bocca piena di rossetto nel viso antico e bellissimo di Jeanne Moreau...