//TRASH HUMPERS [SubITA] 🇺🇸

TRASH HUMPERS [SubITA] 🇺🇸

Titolo originale: Trash Humpers
Paese di produzione: USA, Gran Bretagna, Francia
Anno: 2009
Durata: 78 min.
Genere: Commedia, Drammatico, Horror
Regia:

 

Alcuni anziani rottami della si comportano come teenagers, compiendo atti vandalici, rovistando nella spazzatura, facendo sesso. Le conversazioni sono surreali, talvolta oscene, e le battute offensive.

Trash Humpers: spazzatura e libertà, metafore del cinema contemporaneo.

Trash Humpers è un film del 2009 scritto e diretto da , in cui il registra ha portato all’estremo la sua ricerca sulla rovina dell’uomo e dell’immagine cinematografica. Il film è stato girato con una videocamera a bassa definizione, per poi essere editato direttamente dalle VHS, attraverso 2 vecchi videoregistratori. Dopo la pulizia fotografica di Mister Lonely, Korine si butta nell’immondizia.

Trash Humpers è una serie di scene dadaiste, senza un preciso filo logico, in cui vediamo strani personaggi mascherati che compiono azioni spastiche, spesso coinvolgendo accoppiamenti con i cassonetti della spazzatura, spaccando vetri di case abbandonate, mangiando e scoppiando petardi seduti su strade deserte, facendo striduli versi o cantando inquietanti filastrocche, spiando la dai vetri delle case, giocando a basket in campetti di provincia con bambini vestiti a festa, bambole torturate e passeggiate nei boschi.

Si potrebbero scrivere tante frasi colte per descrivere Trash Hupers, vedere nel film una metafora del decadentismo cinematrografico, la ricerca della non-definizione in un mercato ossessionato dalla tecnologia HD / 3D, la libertà di espressione, il significato di normalità, la decisione arbitraria di cosa dovrebbe essere , la bellezza dell’immaginazione, la spontaneità di quello che si fa o si pensa.

Invece tutte queste parole non farebbero che perdersi completamente nel non-senso della pellicola. Trash Humpers è l’opera di un autore che non si prende sul serio, è un film spazzatura ragionato, una favola da raccontare (mostrare) ai bambini per fargli trovare la morale sul mondo e sui film che propongono nei cinema vicino casa vostra, che diciamolo, sono tutta spazzatura, proprio come Trash Humpers, con la differenze di qualche milione di dollari in produzione e la non-consapevolezza della propria inutilità.

Guarda anche  THE BEACH BUM [SubITA]

Trash Humpers è un film meravigliosamente sporco, casuale, nonsense, brutto, fantastico. E’ l’osservare la di e sorridere assieme di quanto possa essere bello fare dei film senza preoccuparsi degli spettatori o degli incassi, con quello che non-passa per la testa, divertendosi un mondo nel procedimento. E in qualche modo, trovandoci davvero una metafora sulla vita, la libertà e il cinema. Forse?

Potete acquistare Trash Humpers in digitale e scaricarlo direttamente dal sito ufficiale (ci sono 3 versioni: “bassissima” risoluzione a circa 5 euro, “media” risoluzione a circa 7 euro e “alta” definizione a circa 10 euro), così supportate Harmony Korine e sapete che i soldi non vanno persi in qualche catena di distribuzione. Buona visione.

wearecomplicated.net

Related posts